ISOLAMENTO FORZATO E VIOLENZA SULLE DONNE

«La convivenza forzata 24 ore su 24 può peggiorare i problemi legati alla violenza domestica, la situazione è difficile, ma le donne devono sapere che non sono sole» questo il messaggio dell’Avvocata Rosi Toffano, Presidente dell’Associazione ZeroSuTre. In questo momento di isolamento forzato ZeroSuTre continua ad essere vicina alle donne vittime di violenza. Contatti utili di ZeroSuTre: Telefono: +39 392 0228525 Mail: zerosutre@gmail.com Sito Internet e Sportello Digitale: https://zerosutre.it/ ...
Read More

COVID-19: entra in vigore il Decreto Legge “Cura Italia”

"Il Governo è vicino alle tante imprese, ai commercianti ai liberi professionisti, alle famiglie, ai nonni e alle mamme, ai papà, ai giovani che stanno facendo tutti grandi sacrifici per il bene comune, per il bene più alto che è quello della salute: la salute dei cittadini, la salute pubblica. Nessuno deve sentirsi abbandonato. È stato questo il nostro obiettivo fin dall'inizio e oggi questa approvazione del dl lo dimostra", queste le parole di Giuseppe Conte durante la conferenza stampa di presentazione del Decreto Legge n. 18/2020, cosiddetto Decreto “Cura Italia”, approvato dal Consiglio dei Ministri su proposta del premier e del Ministro dell’economia e delle finanze, Roberto Gualtieri, ed entrato in vigore il 17 marzo 2020. 64 pagine, 127 articoli contenenti nuove misure a sostegno di famiglie, lavoratori e imprese volte a contrastare gli effetti dell'emergenza coronavirus sull'economia. Tale provvedimento autorizza l’emissione di titoli di Stato per un importo fino a 25 miliardi di euro per l'anno 2020 al...
Read More

A(r)mati: Misia in sostegno di ZeroSuTre

Tutti i giorni, non solo l’8 marzo o il 25 novembre, ogni donna si trova a dover combattere una battaglia personale: in famiglia, sul posto di lavoro, nella società. Ce lo suggeriscono le testimonianze di molte donne coraggiose, ma anche i più recenti dati raccolti in moltissimi Paesi nel mondo, tra cui l'Italia. Il genere femminile ha combattuto a lungo per raggiungere le conquiste sociali, economiche e politiche che celebriamo nella Giornata Internazionale dei Diritti della Donna, l’8 marzo. Eppure dobbiamo impegnarci ancora molto - uomini e donne insieme - per combattere le discriminazioni e le violenze di cui le donne sono tutt'oggi vittima. É un messaggio universale e di speranza quello che si vuole trasmettere con il lancio del progetto di Misia - progetto di artigianato e poesia ideato da Elena Tuan - in sostegno di ZeroSuTre, Associazione a Udine contro la violenza sulle donne. Il risultato di questa speciale collaborazione è un segnalibro artigianale in edizione limitata, che si completa con una nappina e un'apposita confezione realizzata...
Read More

“Vorrei che la mamma ed il papà facessero pace”: quando gli immaturi sono i genitori

“Incapaci di elaborare il lutto del fallimento del progetto di coppia per rapportarsi responsabilmente alla genitorialità” : con queste parole la Corte d’Appello di Roma ha descritto MP e MP, ex conviventi in causa tra loro per l’affidamento del figlio. È per tali ragioni che la Prima Sezione Civile della Corte di Cassazione, con Sentenza n. 5604 depositata il 28 febbraio 2020, ha confermato il provvedimento del Giudice d’Appello dell’11 ottobre 2013 il quale disponeva l’affidamento del minore al Comune di Roma, ed in particolare nominava il Sindaco quale tutore provvisorio del piccolo T. Tale decisione è stata adottata anche grazie alle numerose relazioni dei Servizi Sociali che hanno evidenziato uno stato di totale conflittualità tra i genitori oltreché “il tentativo di ciascuno di essi di delegittimare la figura dell’altro, il rifiuto persistente di sottoporsi ad un percorso di mediazione e la sofferenza ingenerata nel minore”. In base a quanto emerso la Suprema Corte ha dichiarato inammissibile il ricorso...
Read More

Abbandono di animali: il proprietario è responsabile anche del comportamento altrui

Con Sentenza n. 6609 del 20 febbraio del 2020 la Terza Sezione Penale della Corte di Cassazione ha dichiarato inammissibile il ricorso proposto dall’ex marito, condannato in primo grado (Sentenza del 16.04.2018 del Tribunale di Napoli – sezione distaccata di Ischia), insieme all’ex coniuge, per il reato di cui all’articolo 727 del codice penale (“Abbandono di animali”). Nel caso portato avanti la Suprema Corte l’ex moglie del ricorrente in data 11.10.2012 aveva abbandonato il cane, intestato all’ex marito ma a lei affidato al momento del fatto, legandolo a un palo all’esterno di un presidio sanitario a.s.l. Fortunatamente l’animale era stato casualmente trovato da un dipendente dell’a.s.l. il quale, grazie al microchip, era riuscito a risalire al proprietario del cane che, però, si trovava via per impegni lavorativi. Il dipendente del centro sanitario di Villa Romana, dopo il rifiuto dell’ex moglie di recuperare il cane, era stato costretto a portarlo al canile.   Il ricorrente ha proposto ricorso in Cassazione adducendo principalmente...
Read More

Il caso di Sally Challen: da omicida a vittima di violenza

Un caso giudiziario che ha destato particolare clamore mediatico quello della 66enne inglese Sally Challen condannata in primo grado nel 2011 dalla Corte di Guildford a scontare 22 anni – ridotti a 18 nel giudizio di Appello - di prigione per aver ucciso il marito con oltre venti colpi di martello. Sally e Richard Challen si sono conosciuti giovanissimi, 15 anni lei 22 lui. Sposati nel 1979 dopo dieci anni di fidanzamento, hanno cresciuto insieme due figli, James e David, nella loro casa a Claygate, villaggio suburbano nel Surrey. In apparenza un quadro familiare perfetto, nella realtà Sally dipendeva dal marito dal quale subiva quotidiane umiliazioni, rimproveri e critiche continue, insulti e offese sul suo aspetto fisico. Esasperata dall’atteggiamento oppressivo del marito – il quale l’aveva allontanata da amici e parenti e controllava ogni suo minimo spostamento – e dalla sua infedeltà cronica nell’autunno del 2009 Sally prende forza e avvia le pratiche per la separazione, trasferendosi in una casa...
Read More

INAUGURAZIONE DELLO SPORTELLO DIGITALE PER LE DONNE VITTIME DI VIOLENZA

Sabato 5 ottobre 2019 la Presidente di ZeroSuTre, l'Avvocata Rosi Toffano, ha inaugurato il nuovo sito web dell'Associazione. Un'iniziativa importante per ZeroSuTre che, nell'occasione, grazie alla collaborazione della social media manager Valentina Babbo, ha presentato lo Sportello Digitale, utile strumento telematico che permetterà alle donne vittime di violenza di comunicare con l'Associazione con un semplice clic sul tasto "Chatta con noi". Tale Sportello - utilizzabile da computer, tablet e smartphone - metterà in contatto immediato le donne vittime di violenza con le operatrici di ZeroSuTre che forniranno loro un aiuto concreto e immediato. Lo Sportello Digitale sarà operativo quattro ore al giorno dal lunedì al venerdì (lunedì dalle 18 alle 20, martedì, giovedì e venerdì dalle 15 alle 17 e mercoledì dalle 12 alle 14), due ore il sabato e la domenica (dalle 9 alle 11): dal sito web, accedendo alla pagina dedicata allo Sportello Digitale, le utenti potranno verificare gli orari e la disponibilità delle varie operatrici. Presenti all'evento anche la...
Read More

ZeroSuTre apre lo sportello digitale

Sabato 5 ottobre 2019, ad ore 11:00, a Udine in Via Cividale n. 192, la Presidente di ZeroSuTre, Avv. Rosi Toffano, insieme alle donne dell'Associazione, inaugurerà il nuovo sito web di ZeroSuTre. In tale occasione, la Dott.ssa Valentina Babbo, social media manager, illustrerà, il funzionamento dello Sportello Digitale, uno strumento innovativo, predisposto all’interno del sito web e volto a fornire una prima accoglienza alle donne vittime di violenza.  ...
Read More

SELAY GHAFFAR PER LA TUTELA DELLE DONNE

Oggi a Udine l’Avv. Rosi Toffano, in qualità di Vicepresidente della Commissione Regionale per le Pari Opportunità tra Uomo e Donna, ha partecipato all’incontro con Selay Ghaffar, giovane attivista politica afghana da sempre impegnata nella difesa dei diritti delle donne. Costretta a fuggire con tutta la sua famiglia in Iran a soli tre mesi, Selay Ghaffar, già Presidente dell’Associazione non governativa volta alla tutela delle donne e dei bambini dell’Afghanistan (HAWCA - Humanitarian Association of Women and Children of Afghanistan), oggi è portavoce del Partito di solidarietà dell’Afghanistan. Hanno presenziato all’evento il Dott. Piero Mauro Zanin, Presidente del Consiglio Regionale del Friuli Venezia Giulia, la Consigliera Regionale Dott.ssa Chiara De Giau; Carla Dazzi, attivista del Coordinamento italiano sostegno donne afghane;  Michele Rondo  e Daniele Daffredo dell'Associazione “Insieme si può”.  ...
Read More

L’AVVOCATA ROSI TOFFANO NOMINATA VICEPRESIDENTE DELLA COMMISSIONE REGIONALE PER LE PARI OPPORTUNITÀ DEL FRIULI VENEZIA GIULIA

Oggi, mercoledì 18 luglio 2019, presso il Consiglio regionale a Trieste, si è tenuta la seduta di insediamento della Commissione regionale per le pari opportunità fra uomo e donna del Friuli Venezia Giulia. In tale occasione sono state nominate la nuova presidente, Dusolina Marcolin, e le due nuove vicepresidenti, Rosi Toffano e Raffaella Palmisciano. Alla neo insediata Commissione vanno le nostre congratulazioni e i nostri migliori auguri per il lavoro dei prossimi anni.  ...
Read More